Skip to content

Liceo delle Scienze Umane

lediscipline
ilmetodo
iprogetti

Il Liceo delle Scienze Umane dell’Istituto Preziosissimo Sangue di Milano si caratterizza per una spiccata sensibilità formativa, grazie all’ utilizzo di un metodo attento alle diversità individuali nei ritmi e nei tempi di apprendimentoche permette agli allievi di maturare al termine del percorso scolastico un personale progetto di vita.

L’approccio alle discipline è di tipo operativo, grazie all’attivazione dei laboratori curricolari (Cittadinanza attiva, Chernobyl, Conversazione con insegnante madrelingua, CLIL, ECDL, Ippoterapia, Cittadinanza attiva, Educazione alla teatralità, Multimedialità, Salute, Sport) che consentono agli allievi d’imparare facendo (learning by doing).

Di fronte a un sapere scolastico settoriale e trasmissivo, il Liceo delle Scienze Umane mira a promuovere e facilitare il passaggio ad una innovativa didattica partecipativa e motivante in grado di valorizzare le capacità e le competenze degli allievi. La presentazione dell'offerta formativa dell'anno scolastico 2015/2016 del Liceo delle Scienze Umane si svolgerà nel mese di ottobre 2014 secondo le seguenti modalità:

OPEN DAY - ANNO SCOLASTICO 2015/16
INDIRIZZATO AGLI STUDENTI DI III^ MEDIA

-----------------  SABATO 25 ottobre 2014, ore 11:00  -------------

Il Liceo offre agli studenti di III^ Media e ai loro genitori la possibilità di conoscere gli assi portanti della Proposta formativa e didattica durante l'Open Day del 25 ottobre 2014. Nella mattinata il Preside Prof. Angelo Francesco Sabbadini illustrerà l'Offerta Formativa del Liceo delle Scienze Umane con un colloquio con le famiglie interessate. In dettaglio verranno affrontati i seguenti argomenti:

- l'alleanza educativa e didattica con l'Università;
- presentazione del Progetto Lingua Straniera;
- le linee programmatiche dell'anno scolastico 2015/2016;

- l'orientamento e l'approccio personalizzato alla didattica;

- il metodo laboratoriale per una didattica attiva;

- i progetti didattici e formativi: Conversazione con insegnante madrelingua, Chernobyl, Cittadinanza attiva, Clil, Educazione alla teatralità, Multimedialità, Volontariato e Ippoterapia;

Sarà anche riservato uno spazio alla visita delle strutture dell'Istituto

PROGETTO IPPOTERAPIA: EDIZIONE 2014 - 2015

LO SPORT COME STRUMENTO PRIVILEGIATO PER L'INCLUSIONE SOCIALE

L'interazione uomo-animale presenta importanti valenze emozionali, cognitive, formative e assistenziali che vengono promosse e valorizzate all'interno del Liceo delle Scienze Umane. Questa premessa ispira il percorso d'eccellenza, elaborato grazie all'allenza educativa con il Centro Ippico San Raffaele di Milano che permette agli studenti del Liceo delle Scienze Umane di conoscere gli aspetti basilari inerenti la gestione del cavallo. e il mondo della disabilità attraverso un percorso di didattica attiva finalizzato alla acquisizione delle competenze proprie di un Assistente di rieducazione equestre. Il progetto Ippoterapia si svolgerà per tutto l'anno scolastico consentendo agli studenti d'integrare e proseguire l'innovatio percorso di Cittadinanza Attiva che costituisce la piattaforma formativa del Liceo delle Scienze Umane.

RAI-EDUCATIONAL

 

 
PROGETTO INTERCULTURA 2014 - 2015

Avviato nel settembre del 2012 il Progetto Intercultura rientra a pieno titolo tra gli obiettivi del Liceo delle Scienze Umane, in perfetta linea con le indicazioni ministeriali riguardo l’acquisizione delle competenze relative a “Cittadinanza e Costituzione”.

«In un panorama da più contesti tratteggiato come “emergenziale” per una manifesta deriva diseducativa, la scuola è chiamata a raccogliere la sfida della riaffermazione del rispetto della persona umana senza discriminazioni, del senso civico, della responsabilità individuale e collettiva, dei valori di libertà, di giustizia, di bene comune che affondano le radici nella nostra Costituzione.

In questo senso l’insegnamento/apprendimento di Cittadinanza e Costituzione diventa un obiettivo irrinunciabile che tutte le scuole[…] devono assumere e contemplare nel piano dell’offerta formativa.

Si tratta di un obiettivo di alto profilo che mira a consolidare nelle giovani generazioni una cultura civico-sociale e della cittadinanza che intreccia lo sguardo locale, regionale con più ampi orizzonti: nazionale, europeo, internazionale. Si tratta di un obiettivo che deve tradursi in adesione consapevole al quadro valoriale espresso dalla nostra Carta costituzionale a cui si ispirano atteggiamenti, comportamenti, punti di vista, linguaggi e pratiche quotidiane.» [C.M. 86 del 27.10.2010, ”motivazioni e precisazioni”]

 
LICEO SCIENZE UMANE: PRIMO PREMIO NAZIONALE ITALO

Il Liceo delle Scienze Umane "Preziosissimo Sangue" di Milano ha vinto il premio nazionale Italo "Racconta il viaggio" dedicato alla progettazione di un progetto Multimediale. La premiazione avvenuta alla presenza dei docenti afferenti proff. Elda Lo Cascio, Luca Maione e Paolo Manenti ha permesso ai presenti di apprezzare il complesso lavoro svolto dagli studenti nella preparazione ed elaborazione di uno spot in stop motion che ha mostrato l'efficacia del "Progetto Multimedialità" introdotto da quattro anni nell'Istituto e coordinato dal prof. Luca Maione, artista multimediale.